accedi   |   crea nuovo account

Fino a te

molto giovane ma
giocatore di carte, forse baro, mestierante
un po' bastardo, sicuramente
mai, a seguire il binario della Vita
sempre, a scegliere nuovi Sentieri
come mustang o buffalo
con l'unico Dio che vestiva di avventura
i suoi riccioli neri impastati di sudore, polvere
e, nomi di donna
lasciati a disseminare la prateria del tempo
dei suoi primi cinquant'anni che
come un ragazzo non si dava per vinto
fino a Te...

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • ignazio de michele il 06/08/2014 09:08
    Loretta... sempre debitore dinnanzi a cotanta cortesia. grazie e buona giornata
  • ignazio de michele il 06/08/2014 09:07
    Ellebi... pura fantasia, nient'altro. grazie e buona giornata
  • loretta margherita citarei il 06/08/2014 03:55
    arriva sempre quella giusta... piaciutissima amico caro
  • Ellebi il 05/08/2014 23:26
    Chi è questo personaggio così poeticamente descritto? Sembrerebbe un avventuriero del Far West. Un saluto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0