PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La Corda

... perché vuoi tirare verso di te una corda che è stata tagliata
La tiri verso di te perché ti uccide averlo fatto,
perché tagliarla è stato duro anche se lo credevi giusto.
perché i suoi fili sfrangiati ricordano emozioni, sogni, piccoli ricordi,
perché vorresti che in fondo al capo ci fosse un nodo per tenerla ancora unita
... ma è tagliata.

Sei su una piccola barca in balia del mare
Un mare che non ti è sempre amico
Un mare che con le sue onde ti sbatte a dritta e a manca.

Sei partito hai lasciato tutto e ti trovi a mille miglia,
solo, immerso nei pensieri che affollano la mente mentre il silenzio ti avvolge,
ti cinge con le sue braccia fredde, di un freddo denso, dentro le ossa.
Tra i tanti pensieri c'è lei, lei che hai lasciato, lei che volevi, lei che era impossibile.

Laggiù all'orizzonte, irraggiungibile vedi ancora il suo volto.
Ricordi i suoi occhi, i capelli mossi dal vento ma lei non ti guarda più,
volge lo sguardo altrove, è andata, tu sei andato e tutto ormai è oltre.
Torna, torna a riva mio amico, prima di perderti nell'oblio.

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Greca Cadeddu il 06/08/2014 21:03
    Quando si taglia la corda dei ricordi ci si illude di rimuoverli ma è impossibile: non si fa altro che creare due capi degli stessi. A noi, poi, scegliere a quale rimanere ancorati: se a quello che ci rende più sereni o a quello che ci farà stare male a vita. Grande esposizione in versi fluidi e gradevoli. Complimenti
  • Caterina Russotti il 06/08/2014 19:54
    Rimaner "Troppo" attaccati ai ricordi, senza dargli il giusto posto nel nostro cuore, talvolta può far male ed allora meglio sciogliere il nodo di quella corda che li teneva legati a noi è lasciarli andare per poter ricominciare e viverli per quel che di bello sono stati... Ricordi. Meravigliosa complimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 06/08/2014 16:11
    Versi che portano ad una doverosa meditazione... IL MIO ELOGIO

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0