PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Veloci limiti

È così semplice dare un consiglio
ad un poeta sembra che il
buon senso lo debbano
avere gli altri
e così è.
Il poeta
accetta sempre
un consiglio con il
sorriso soave di chi
ha compreso, pensa sia
una foglia caduta da un albero
da sollevare con cura e da restituire
al cielo.

Senza dire altro sa farci compagnia
quell'ascolto così intenso
e puro della nostra
preghiera

Non è alla parola detta
con quotidiano affetto
che rivolge la sua ira perché
sa riconoscerne
il valore

È verso i sogni non umili
che mostra giusto stupore
quasi arroganza
perché non pochi istanti
durano gli affetti
e andare oltre significa
sapere attendere
sempre con infinita pazienza
di cogliere quei limiti
che non rallentano i passi
ad una sicura fede.

 

1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 13/08/2014 11:09
    Condivisa ed apprezzata questa tua eccezionale.
  • cristiano comelli il 12/08/2014 18:14
    Giusto, il poeta accetta sempre un consiglio e su questo ci innesta la magia di saperlo rileggere con gli occhi e la penna della sua sensibilità unica e irripetibile. Complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/08/2014 15:10
    Il poeta è la tua nitida foto che hai scattato... MERAVIGLIOSA ROBERTO...

1 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 12/08/2014 18:38
    Bella e delicata... " pensa sia
    una foglia caduta da un albero
    da sollevare con cura e da restituire
    al cielo."...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0