PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pura giada e un folle confine

E l'Accoglienza
è una nascosta fiamma
che consente ad Amore
di cambiare aspetto
e all'Estraneo di errare
con sue memorie.

Tu
non vedrai solo ombre
cara immagine
diletta e verde
e eterna.
Ti prometto accadimenti
di luce che molto somigliano
a particelle divine
E il tempo che non hai avuto
per Te
da un momento all'altro
cadrà dentro di noi
scavando un ardente
ed intimo recesso
dove c'è un pensiero
che lega fra loro
Cielo e Terra

E se per osare mille occhi
danno soccorso
per crescere
l'anima si ricorda di non essere
un'offuscata creatura
ma pura giada
e un folle confine

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 13/08/2014 14:53
    L'anima riconosciuta come pura giada... Il valore di questa delicata pietra in una diligente metafora per un sì diligente verseggio... DALLA TUA PROFESSIONALITA' ROBERTO: IL REALE!

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0