PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ad un compagno di viaggio: la musica

Uno spartito senza note
Teso tra il correre e il volare
Come una corda
Che non rilascia suoni

Socchiudo gli occhi,
Tanta bellezza
Spalanca la bocca
E vibra l'anima
In un suono di violini
Che riapre gli occhi
E in un sorriso
Piega la bocca

Non uno spartito senza note
Non correre o volare
Ma vivere. In questa
O in un'altra vita.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0