username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Siamo la generazione

Siamo la generazione di internet, facebook e whatsapp;
la generazione degli squilli sul telefono, delle faccine gialle e dei baci virtuali.
Siamo la generazione che non guarda in faccia,
che una faccia nemmeno ce l'ha;
la generazione di tette e culi ammassati, uguali e indistinti,
dell'amore fatto per vanto,
dei sentimenti uccisi nel parcheggi,
delle emozioni strozzate nei bagni.
Siamo la generazione dai denti perfetti,
dai sorrisi tirati e dalle amicizie di convenienza.
Siamo la generazione della bellezza,
la generazione della taglia 38,
la generazione che ha soldi e fame.
Siamo la generazione della globalizzazione e delle informazioni.
La generazione che non ha nulla da dire.
Siamo la generazione dei cocktail e delle feste che iniziano alle tre del mattino.
Siamo la generazione dei nuovi eroi, la generazione delle vite spezzate.
Siamo la generazione stanca e sfiduciata,
che ha paura del futuro e non fa nulla per cambiarlo.
Siamo la generazione che scrive sulla pelle,
che se la buca per dare un senso alle giornate,
la generazione che più ha e più vuole.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 17/08/2014 12:41
    Faccio miei i commenti di augiusta e francesca... ed aggiungo:
    Gran bella poesia, molto istruttiva per noi vecchiotti... una grande testimonianza della crisi di identità dei nostri giovani... la forma poi è davvero buona, se non ottima... i versi sono di presa immediata, e c'è forza di pensiero, coerenza... valido anche lo strumento di reiterare " siamo la generazione" ( come figura retorica è una Anafora) che serve a dare il senso della convinzione dell'assunto... insomma, mi è piaciuta molto... holahola.
  • Francesca La Torre il 17/08/2014 12:26
    direi veramente eccezionale e perfetta nel conontenuto. Piaciuta moltissimo.

1 commenti:

  • augusta il 17/08/2014 07:49
    hai detto tutto e condivido... 1 beso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0