PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ma, viviamo?

Chi corre
vive?

Chi non guarda
vive?

Chi non sente
vive?

Chi accumula
vive?

E il tempo sfugge

inarrestabile
tra le nostre dita

per dar tempo

a chi
controlla
le nostre vite!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 30/08/2014 11:19
    Ma senza nessuna dignità propria, questa vita io non la voglio.
  • Francesca La Torre il 18/08/2014 14:58
    Hai pienamente ragione: per vivere, ogni tanto bisogna fermarsi: per ritrovare noi stessi e tutto cio' che ci circonda. Piaciuta.
  • francesco contardi il 18/08/2014 07:36
    tutto di corsa... niente più si guarda o si ammira... accumuliamo tanto, ma è solo stress... ci sfugge tutto, dal tempo, alle belle cose della vita. È vero Nicola, non viviamo più, bellissima!!! buon Lunedi
  • Anonimo il 18/08/2014 06:35
    Quattro domande esistenziali che racchiudono in sè la chiave della vita... concordo, in tutto... la chiusa mette i brividi... holahola
  • Rocco Michele LETTINI il 18/08/2014 06:28
    INTERROGATIVI DILIGENTEMENTE POSTI... E LA STROFA DI CHIUSA UNA RISPOSTA PIU' CHE ESAUDIENTE...

11 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 30/08/2014 12:01
    Ciao, caro Don, la Dignità ci appartiene e nessuno, senza il nostro permesso, può portarcela via...
  • Nicola Lo Conte il 19/08/2014 13:50
    Grazie, Gianni, hai colto bene il mio messaggio.
  • Gianni Spadavecchia il 19/08/2014 13:41
    Chi corre, non guarda, non sente o accumula vive ma si gode le cose a metà. Sarebbe utile passeggiare, osservare, ascoltare, liberarsi e vivere, davvero.
    Bella poesia.
  • Nicola Lo Conte il 18/08/2014 20:56
    Ciao, Francesca, grazie... fermiamoci, dunque, ogni tanto...
  • Nicola Lo Conte il 18/08/2014 20:54
    Grazie, Francesco, per le tue parole e la tua condivisione.
  • Nicola Lo Conte il 18/08/2014 20:52
    Ciao, Giacomo, grazie... anche per i brividi!
  • Nicola Lo Conte il 18/08/2014 20:48
    Grazie, carissimo Rocco... vero la risposta è esauriente!
  • Nicola Lo Conte il 18/08/2014 20:46
    Grazie, Loretta, per il tuo dire...
  • Nicola Lo Conte il 18/08/2014 20:44
    Grazie, Vince... il tuo commento mi dice che condividi!
  • loretta margherita citarei il 18/08/2014 05:57
    bruciano la vita molte persone, piaciutissim
  • Vincenzo Capitanucci il 18/08/2014 04:47
    Corriamo per accumulare... ormai per poter pagare ... senza guardare senza sentire...è vita...? certamente no...è il ritmo assurdo che ci impone questa società di consumi.. ed i primi consumati siamo noi.. da chi con la sferza ci controlla... con bollette affitti mutui tasse imposte.. e spese varie..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0