PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Notturno estivo

Argenteo cielo
stanotte,
insolito il suo chiarore.

Ammaliata
intreccio stelle
fra i lunghi miei capelli.

Urge in me
il desiderio di sognare
ancora.

Mi abbandono
al fresco estivo vento
che carezza
il mio corpo di luna.

 

2
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 24/08/2014 09:03
    un sogno lunare in tutte le sue fasi e movimenti
  • Rocco Michele LETTINI il 23/08/2014 21:37
    Fa pensare alla notte di San Lorenzo e al più supremo desiderio che riporti gioie nella quotidianità... ECCELSA COME SEMPRE LORY
  • francesco contardi il 23/08/2014 19:39
    se urge il desiderio di sognare, puoi decidere di realizzarlo! perché sognare si può sempre!!! ciao Loretta
  • Eugenio Flajani Galli il 23/08/2014 16:37
    una poesia che fa di tutta la natura una cosa sola

2 commenti:

  • olga il 28/08/2014 13:22
    vivi il tuo sogno lunare!
  • salvo ragonesi il 23/08/2014 16:43
    Cogli l'attimo di questo momento e vivilo come in sogno. bella. ciao. salvo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0