accedi   |   crea nuovo account

Tu, mia dea

No pennello tra le mani
avendo,
la tua immagine
immortalar vorrei,
su questa tela
le tue sensualità
schizzerei,
e di te far
la mia dea.

 

1
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 26/08/2014 06:58
    far di ogni idea.. una dea..è quel che fa il Poeta... bravo Don..
  • Antonio Garganese il 25/08/2014 20:44
    Mi piace molto questa poesia piena di entusiasmo. Bravo Don.
  • Rocco Michele LETTINI il 25/08/2014 18:42
    Creativo... e con tanto sincero e puro amore dal cuore... FELICE SERATA DON...

3 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 29/08/2014 20:16
    Che bella dedica d'amore all'amata!!!
  • Don Pompeo Mongiello il 25/08/2014 15:40
    Devo ammettere che con la tempera non scherzo, ma ammogliato come sono, tiro il passo in fantasia.
  • Anonimo il 25/08/2014 15:30
    Sei in forma Don... buon periodo di ispirazione... holahola.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0