PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Maria, ascolta il nostro dolore

Divina tu Sei
ne le grazie
de lo Signore,
e a Te,
pover mortal,
di questi dì
disgraziati,
na preghiera
io ti porgo,
Ave MAria,
madre mia,
pia e sincera,
lascia ogni pena
e lo ciel alto
raggiunger,
a noi,
che quaggiù
de ingiustizie
tanto tanto
avute avemo.

 

2
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 29/08/2014 20:20
    La madre per eccellenza ascolterà certo la tua bella preghiera nata dal cuore...
  • Emiliano Francesconi il 25/08/2014 22:48
    Grande preghiera ed imprecazione a Maria Vergine che possa aiutarci nel cammino verso il regno dei cieli!!!! Meravigliosa!!!
  • Rocco Michele LETTINI il 25/08/2014 18:39
    Che soave imprecazione... la Santa vergine te ne renda lode Don...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0