PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Da sempre (Aforisma celebre e haiku)

Fures privatorum furtorum in nervo atque in compedibus aetatem agunt, fures publici in auro atque in purpura.
I ladri di beni privati passano la vita in carcere e in catene, quelli di beni pubblici nelle ricchezze e negli onori.

<=>

Tòglier panino?
'Na pena, 'sto penare.
Fama... oro apporta!

 

2
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Luca il 29/08/2014 14:24
    Niente di più vero, il mondo và al contrario, chi ruba ad una sola persona paga di più di quella che ruba a tutti
  • Don Pompeo Mongiello il 26/08/2014 13:04
    Non toglier di bocca quel poco di essenza, per portar avanti dignitosamente la vita, ma fallo tuo questo nobile pensiero.
  • Anonimo il 26/08/2014 10:18
    Sempre catone il Censore, immagino... ma guarda come è attuale... proprio vero che il mondo pare cambiare ma certa politica o certi comportamenti umani no davvero... meritorie queste tue iniziative, davvero... il bello di PR è proprio questo, ci sono i pazzi come me e i retti come Rocco e poi di tutto e di più... applausi... ciaociao
  • loretta margherita citarei il 26/08/2014 07:06
    ATTUALISSIMO, BRAVO ROCCO, CONDIVISO APPIENO

3 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 26/08/2014 10:25
    Sì... l'aforisma è di Marco Porcio Catone - il Censore.
  • Anonimo il 26/08/2014 09:45
    Ma... Quel detto "La legge è uguale per tutti" è ancora valido?
  • Chira il 26/08/2014 09:12
    Eh se è vero... Un caro saluto e bravissimo, Rocco.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0