accedi   |   crea nuovo account

Blu

Cammino e si tinge di blu
il morente tramonto,
le spoglie trascinate
dal vento, a rilento;
quasi mi sembri tu
o un primordiale lamento.
Le foglie scure nascondono
le loro paure con un velo
di terra nera. Ormai è sera.
Il silenzio mi entra dentro,
non vedo, non sento,
sono un'ombra in movimento.
 

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Luca il 31/08/2014 17:23
    Siamo delle ombre, ma appunto nominando la sera, dico che quando è buio e non si sente più rumore, possiamo approfittarcene per riflettere di più su noi stessi, allora diventiamo qualcosa di più importante delle ombre

1 commenti:

  • Ellebi il 31/08/2014 14:13
    Mi piace davvero l'ultimo verso, a volte tutti ci sentiamo delle ombre. Complimenti e saluti.