username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Se. .

Se tu mi chiedessi con quale Amore
t'amo; t'amo con la follia del bevitore
o del poeta che con forza cerca il verso
che è in sé, in qualche parte sommerso.
Ti amo con l'inconsapevolezza della rondine
che solca il cielo senza un apparente ordine
e pur non conoscendo il senso e la meta
attraversa il cielo come un oscuro asceta.
Ti amo con la speranza degli innamorati
che vivono d'attese e di percorsi sbocciati
sugli occhi bagnati, nei sogni abbracciati.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0