PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Suono d'una paroa

Musica sulle sue labbra il tuo nome,
ti giunge come note d'arpa mosse
dal vento, su cespugli e bacche rosse
del viale che percorri non sai come,
andando dall'amato.

Un suono dolce, appena sussurrato,
che alita delicato sulla pelle
e il pensiero si eleva oltre le stelle,
in quell'ignoto spazio smisurato
dove non vive il nulla.

Tremule verdi foglie di betulla;
nel cuore spalancato dolci suoni:
frutti di bosco, fragole e lamponi,
sono i tuoi baci bianchi di fanciulla,
protesa a nuova vita.

L'anima sua tu tocchi già rapita,
e affondi gli occhi belli tra i pensieri
che gridano il tuo nome muti e veri
cantando la canzone preferita,
verso il calar del sole.

Lo raggiungi leggiadra e lui ti vuole,
tu lo guardi e gli scosti i bei capelli,
ascolti il canto allegro degli uccelli
tra gli olmi della strada e fra le aiuole,
baciandoti le chiome.

 

2
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 03/09/2014 10:44
    Ha un andamento grazioso pur tra immagini convenzionali di sestine spezzate in strofe di 5, quasi dei limerick immaginari.

7 commenti:

  • Verbena il 03/09/2014 13:51
    Definizioni di Limerick
    sostantivo
    un divertente, spesso osceno, versi di tre lunghi e due brevi linee rima AABB, reso popolare da Edward Lear.
    "Abusi e insulti verbali canzoncine, ballata, limerick, e altri filastrocca era da tempo rivolta al monarchia, questi ministri, parenti stretti, e amanti così come le élite del Regno da parte dei loro discendenti e sociale inferiore."
    sostantivo
    la Repubblica d'Irlanda nella Contea, nella parte occidentale della provincia di Munster. Attendo le scjuse del Sig. Roberto/Caterina
  • Anonimo il 03/09/2014 13:25
    Idillio poetico racchiuso in un paesaggio naturalistico e romantico di bellezza e amore.
  • Donato Caione il 03/09/2014 13:16
    Bellissima poesia rimata molto bene.
  • Ellebi il 03/09/2014 12:40
    Poesia davvero graziosa che proprio nella semplicità delle immagini trae la sua estetica. Complimenti e saluti
  • Verbena il 03/09/2014 11:38
    mi scuso per l'errore nel titolo: "SUONO D'UNA PAROLA"
  • Verbena il 03/09/2014 11:19
    Sono quattro endecasillabi con quinario legato alla rima del I° verso della quartina seguente. Non capisco "le sestine spezzate" che tu affermi caro/a Roberto Caterina. Se potessi precisarmele in un messaggio te ne sarei grata.
  • Verbena il 03/09/2014 11:18
    Sono quattro endecasillabi con quinario legato alla rima del I° verso della quartina seguente. Non capisco "le sestine spezzate che tu affermi caro/a Roberto Caterina. Se potessi precisarmele in un messaggio te ne sarei grata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0