accedi   |   crea nuovo account

Arbusti di spine

La bellezza nascosta
tra arbusti di spine
che feriscono sempre
e lenisci le ferite
con le mani
e le carezze
di chi ami
se ti ama
se ci amiamo
Passa la bellezza
sui tuoi occhi stanchi
sulle mie rughe
ferite profonde
ancora più profonde
con il tempo
mentre tu mi passi accanto
veloce e spinoso frutto
che mi ferisce
ogni giorno
eppur sei bella!
Tutta la bellezza
e mi rimane vuota
nell'anima sofferente
che non comprendi
che non ascolti
e resto ad aspettare
come un miracolo
in attesa
che passa
la bellezza passa
la ferita sempre aperta
e la clessidra della mia vita
come i piccoli grani di sabbia
ad uno ad uno
scendono nell'ampolla
a riempiere lo spazio
a colmare forse
questo amore mai capito
questo amore mai compreso
e mentre fugge via
dalla mia mano
la tua bellezza
come un soffio
leggero
muore piano piano

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0