PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Allarga le tue braccia

Allarga le tue braccia
Affonda il tuo cuore caldo
Nel sentiero del animo mio
Vedrai in fondo una luce.

Non più di sete morirai
N'è altri occhi vorrai vedere;
Reggerti per non cadere.

Rallegrati e si il sole di te stesso
Non cadere nel oscuro del l'universo,
Qui ed ora vivi nell attimo eterno
Non più di sete morirai.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0