username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Cogli il momento (Aforisma celebre e haiku)

Carpe diem, quam minimum credula postero.
Cogli l'attimo, confidando il meno possibile nel domani.
(Quinto Orazio Flacco)

<=>

Piglia inconsueto
lieto. A te tiènil saldo.
Non cibar ansie.

 

3
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 14/09/2014 08:19
    Un laudo sincero per questo tuo veritiero e bello.
  • loretta margherita citarei il 04/09/2014 15:52
    del domani nn c'è certezza... diceva lorenzo il magnifico... ottima rocco
  • Francesco Andrea Maiello il 04/09/2014 13:37
    L'ansia, purtroppo, è la pena delle persone sensibili, mentre i duri di cuore hanno un'aspettativa di vita terrena migliore al pari delle pietre!
  • roberto caterina il 04/09/2014 07:18
    Mi piace la chiusa dell'haiku, non cibar ansie. Buona giornata.

3 commenti:

  • Anonimo il 07/09/2014 18:48
    "Piglia inconsueto
    lieto. A te tiènil saldo.
    Non cibar ansie"...
    veramente un ottimo consiglio ben concatenato alla famosa citazione di Quinto Orazio Flacco. Apprezzata pubblicazione, da tenere presente nel quotidiano vivere.
  • Chira il 04/09/2014 08:13
    ... ad ogni giorno basta la sua pena... quanto meno dolore ci sarebbe. Un caro saluto, Rocco!
    Chiara
  • Vincenzo Capitanucci il 04/09/2014 07:25
    meraviglioso Michele... proiettarsi nel futuro..è farsi divorare dalle ansie... perdendo il dono del magico istante.. da condividere su Fb..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0