PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Parole intirizzite

Or sono corolla rossa
che s'affaccia alla rupe sul mare
in una quiete sol di facciata

Fra una lampo d'un idea
s'innalza una parete di cristallo
s'incolla nella scia d'un onda
a tacitare,
sul volto perlato di sabbia

L'interrogativo, che non ha replica
al di la dell'istante di vita
ed ogni cosa ha la sua fine
nella tela del cosmo
parole intirizzite e gelide
di nuovo si ripresentano
a lasciare, solo e di ghiaccio il cuore.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 04/09/2014 14:09
    Parole fredde che gelano il cuore... sono i venti nell'oggi che sferzano su anime indifese... UN SENSIBILE VERSEGGIO...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0