PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

C'è stato un tempo, un tempo

C'è stato un tempo,
un tempo,
in cui avrei dovuto osare
e allora, forse, avrei imparato a volare
7 giorni & 7 notti
ho dormito
volevo risvegliarmi farfalla
invece sono ancora bruco
è una tristezza profonda la mia
che scava goccia dopo goccia
nel dentro di un mio anfratto più che intimo
così sono diventato una conca morenica da riempire,
già piena di:
pioggia
lacrime
acqua
nessun risarcimento
sentimento scongelato
ricordo d'amore
solo io nudo e accartocciato
su gusci di uova rotte
dai margini taglienti
con questa mia faccia da bambola viaggiante
invecchiata
ma non stanca,
in fondo,
non ho mai fatto altro...
7 giorni
7 notti
volevo risvegliarmi farfalla
invece sono ancora bruco...

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • eurofederico il 04/09/2014 16:40
    cosi' come sai scrivere racconti molto divertenti, sai pure scrivere poesie tristi! ... mi riconosco in questi tuoi versi!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0