PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La lettera... d'amore

Ne ho scritte tante di lettere d'amore
ora quelle parole le ho dimenticate
in questo foglio ne dedico una a me.
Le lettere d'amore non hanno età
ne stili, ne regole le detta il cuore.
Frasi di passioni, segreti gelosi
nascosti da un anima folle, di quella
dolce pazzia che ti fa sperare ancora
nei sentimenti.
Scrivendo e' come tornare al passato
come vincere lo spazio, dettare un
monologo di riflessioni che seducono
facendoti sognare l'amore, quell'amore
che hai trascurato, ma che torna vivo
a distanza di tempo, lui bussa alla porta
e ti conforta.
È la mia lettera d'amore, dove potete
leggere tutto ciò che non sono riuscita
mai a dire, a far vedere, a far capire!
Una follia che balza fuori dall'anima
e che non voglio più fermare, perché
alla fine di queste righe, dopo il mio
punto, c'è un mondo inchiodato alla
sua normalità che assorbe ogni mio
pensiero, per sfuggirgli scrivo parole
d'amore, un ultima pazzia per sognare.


(Mirella Narducci)

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • cignonero il 12/09/2014 10:34
    Scusate sono nuova e non riesco ad individuare i commenti che mi riguardano. Potete spiegarmi... Grazie

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0