PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tempi d'oggi

Corri corri
omo del duemila,
co' la testa vota
ed in mano la tablette,
fermati un poco invece,
guarda intorno
lo voto che c'è
e senza più ritorno.

 

0
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 26/09/2014 15:21
    Già, parole sagge, per umani sempre più vuoti di sogni, ideali, pensiero.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/09/2014 17:45
    Eh se questi versi arrivassero a chi scombussola il nostro vivere... ne avrebbe da meditare...
  • Anonimo il 07/09/2014 13:33
    hai ragione corre, ma dove corre... la testa vuota che non ragiona più sola... ciao don

1 commenti:

  • salvo ragonesi il 07/09/2014 17:28
    E'la pura verità vedo un mondo di persi e assoggettati alla tecnologia invadente.. ciao salvo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0