PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Torre-Ter

Nasci dalla catena dei Musi
vicino al confine dove dimorano
i nostri fratelli sloveni.
Scendi con acqua pura e cristallina
attraversando territori montuosi,
scavi, rimbalzi e giochi
fra i bianchi sassi della Val Torre.
Arrivi in pianura ed accogli le acque
del Cornappo. del Malina e Natisone
per sfociare nell'Isonzo.
Oh Torre, testimone della nascita
dei miei avi che ti hanno amato.
Il rumore delle tue acque mi rammenta
la lingua maltrattata nei secoli,
le tue genti che han dovuto lasciarti
per andar pel mondo a cercar pane.

 

1
7 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/09/2014 17:49
    UN AMORE PER LE PROPRIE TRADIZIONI... SONO QUELLE CHE EMOZIONANO ANCORA IL NOSTRO CUORE... STRAORDINARI VERSI OLGA.
  • roberto caterina il 07/09/2014 15:32
    Una testimonianza sentita e appassionata. Apprezzata.
  • Emiliano Francesconi il 07/09/2014 14:46
    Ottima poesia sul paese e la zona d'origine abbandonata un tempo per cercare lavoro altrove!!! Ma nel cuore restano vivi i ricordi della terre natia!!!! un salutone e complimenti!!!

7 commenti:

  • olga il 07/09/2014 20:22
    Grazie Marcolino sei molto gentile. Olga
  • Marcolinooo il 07/09/2014 19:33
    Bellissima complimenti
  • olga il 07/09/2014 18:37
    grazie Rocco!
  • olga il 07/09/2014 17:17
    grazie Salvo per il tuo apprezzamento.
  • salvo ragonesi il 07/09/2014 17:11
    Bella descrizione che lascia immaginare la bellezza dei luoghi. difendiamo la nostra terra col ferro e col fuoco. bella salvo.
  • olga il 07/09/2014 16:25
    Grazie per il commento caro Roberto.
  • olga il 07/09/2014 16:23
    grazie Emiliano per l'apprezzamento.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0