PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

I tuoi piedi

Raccolgo rugiada cristallina
per i tuoi piedi di perla
che stillerò durante il tuo sonno.
Al tuo risveglio, le tue estremità
avranno l'essenza della natura
e il tuo sorriso sarà spuma che riluce
sotto lo sguardo innamorato del sole.
I tuoi piedi sono le tue radici
per questo sono importanti!
D'altra parte: come può stare in salute
una pianta, se non possiede radici forti?
Perciò ogni dì alle prime ore dell'alba
mentre tu ancor riposi, mi sollevo dal nostro giaciglio
esco dal nostro rifugio e in cerca vado
della preziosa brina che stillo sulle tue radici
che accarezzo con la dolcezza del tuo sguardo
che annuso con la perizia dell'ape
che bacio con passione dell'innamorato.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0