username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I grigi

Vengo dal mulino
lungo il fiume di pietra.
Odo il lento passeggio delle nuvole
e le foglie danzanti nel vento.
Unico il fiume, il RADICALE
scende scevro da ogni
sgomento

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/09/2014 19:34
    C'è eleganza di lessico che intenerisce l'animo intento a contemplare le movenze di un paesaggio ove persiste l'immutevole scorrere del tempo.
  • Antonino R. Giuffrè il 11/09/2014 18:56
    ... non sono certo di aver inteso il significato della seconda parte della poesia, per il resto percepisco una notevole capacità di coinvolgere il lettore da parte della poetessa Agave nel processo di identificazione panica con la natura.

1 commenti:

  • karen tognini il 12/09/2014 08:00
    Bella bella
    Intensa...
    Brava...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0