PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lacrime

Nei tuoi occhi ammiro sfavillanti stelle
Son belle comete che lasciano un triste brillare sulla tua soffice pelle

Aspettano un gesto soave, una folata di vento
Qualcosa che separi l'intenso profumo dal patimento

Fluttuano spensierate nell'aria danzando in allegria
Compiaciute perché la tristezza se n'é andata via

Diffondono intorno a te un'aurea attraente
un idilliaco richiamo per il mio cuore dolente

Ricordano che condividere profondi dolori é una sciocchezza
quando si é partecipi di tanta sospirata bellezza

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • bruna lanza il 30/08/2015 21:35
    Non è facile unire due cuori, bravo
  • bruno guidotti il 19/09/2014 09:09
    Che dire... penso che si possano esprimere questi concetti con rime più auliche, comunque carina.
  • Gianni Spadavecchia il 18/09/2014 13:59
    Come dice Carolina, bellissimi versi. Poesia di una tenerezza invidiabile.
  • Carolina il 18/09/2014 13:47
    bellissima e dolcissima. si scioglie il cuore a leggerla, complimenti