PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Futuro

Sperduti nell'ombra che passa veloce
leggiamo l'alfabeto del tempo
che inghiotte le lettere del presente
nel turbine del vento.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 20/09/2014 20:27
    Una recensione degna di merito l'ha lasciata Ugo, io posso solo esprimerti i miei complimenti per la capacità di sintesi e di suggestione che offrono questi tuoi versi. Bravo Donato ciao Silvia

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 20/09/2014 17:32
    Il poeta sintetizza il suo impegno a scoprire i significati della nostra breve esistenza e in pochi versi apprezza il dono del tempo inarrestabile e che va vissuto senza esitazioni e rimpianti.
  • nicoletta spina il 20/09/2014 17:20
    Un attimo fugace dove si legge il qui, ora e la transitorietà del tempo. Poche parole, intenso sentire... molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0