PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incendio d'Eterna scintilla

Che sia in Amore o in Amicizia
quando due anime s'incontrano
e
si guardano a fondo nel bene e nel male delle loro essenze universali

scocca nell'iride una scintilla d'agnello

che affonda incendiando gli spazi più bui dell'eternità portandoli negli occhi fino alla luce divina

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

Agni il sacro fuoco dei Veda...


4
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 16/07/2016 10:10
    Veramente molto piaciuta ed apprezzata questA TUA STRAORDINARIA DAVVERO.
  • silvia leuzzi il 21/09/2014 10:39
    Sintetica espressione di un sentimento le cui parole non riusciranno mai a spiegare... Ciao e buona domenica Vincenzo
  • francesco contardi il 21/09/2014 08:51
    in Amicizia o Amore... cioè i sentimenti più potenti che aprono la tua poesia e scorrono piacevolmente i versi e il significato che la compongono.
  • Verbena il 21/09/2014 08:08
    profonda intuizione e visibile comprensione di realtà che sfuggono ai più. Versi discorsivi che posano lo sguardo su verità nascoste e ben descritte. "scocca nell'iride una scintilla d'agnello" Immagine molto bella.

1 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 21/09/2014 09:56
    Si diventa agnelli di tenerezza quando l'amare si veste di purezza... Versi metaforizza a meravioglia...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0