PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Petali di rosa

Petali di corolla caduti sui sentieri;
t' invadono pensieri gremiti come folla
sulla piazza assolata, palpitante d'amore
come un unico cuore d'anima innamorata
danzante tra le stelle.

Volano rondinelle, discreta e con riguardo
ti accorgi del suo sguardo, di mani sulla pelle.
Senti le sue carezze dolcissime sui fianchi;
lo guardi e non ti stanchi di cielo, tenerezze,
e profumo di viole.

Laggiù al tramonto il sole fiammato bacia il mare,
avvinta vuoi restare come chi mai non vuole
destarsi dall'incanto. Veloce il tempo scorre
avvolta nella torre da viluppi d'acanto;
l'aquila a sentinella.

Tuba una colombella, tra appassionati baci,
sorridi lieta e giaci; s'acquieta la procella.
Nell'animo è discesa l'aurora luminosa;
il cuore tuo riposa all'ombra d'una chiesa
piccola tra manieri.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Verbena il 21/09/2014 11:07
  • Rocco Michele LETTINI il 21/09/2014 10:56
    Romanticismo e limpidezza nei versi... Ho scorso un altro tempo... un altro vivere... Fantastica Verbena
  • Verbena il 21/09/2014 10:30
    Grazie Vincenzo!
  • Vincenzo Capitanucci il 21/09/2014 10:27
    Molto bella.. Verbena... piaciuti molto qusti quattro settenari finali.. di strofa.. veloce il tempo scorre.. l'aquila a sentinella.. di piccoli manieri.. danzanti tra le stelle... e profumi di viole...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0