PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Paure crepuscolari

La accarezzò nell'anima
sussurrandole
in un orecchio

non vorrei che questo nostro sospirar divenisse eterno

che fosse solo il crepuscolo di un'alba umana mai a venire

Ma così successe

le farfalle imprigionate nel loro petto presero ali di tramonto

 

4
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 22/09/2014 17:07
    Profondi versi che disegnano l'animo umano, dolcemente attaccato al suo limite di tempo e di spazio. Parole "la accarezzo nell'anima -e la chiusa... le farfalle presero ali di tramonto" sono di alta poesia. Bravo
  • Rocco Michele LETTINI il 22/09/2014 08:21
    Paure al crepuscolo... che portano malinconie e solitudine.

1 commenti:

  • Maria Rosa D. il 22/09/2014 09:08
    Malinconica e densa di presagi. Scritta benissimo!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0