PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

In buona compagnia

In buona compagnia s'è soli con il poetare,
in buona compagnia sto,
quando s'è in amicizia con lo scriver.
Ama la poesia il sensibile,
che lo eleva più dello scibile.
Ama la poesia chi amar sa,
pur quando dolce metà non ricompensa;
l'amor vien dall'interno e
in buona compagnia s'è, quando malinconici e innamorati sguardi s'affiora,
pur solo per delicati frammenti.
In buona compagnia non s'è con l'amico accanto,
bensì con il se' stesso,
che amico si cerca di far.
In buona compagnia è il solitario,
non per timor verso altrui,
bensì per dialogarsi;
quant'è piacevole il musical sottofondo silenzioso.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 26/12/2014 18:40
    Talvolta la solitudine ci fa compagnia perché è
    un mistero che sfugge alla logica umana e che rientra nell'intimo profondo del nostro esistere. Però spesso accade di ritrovare se stessi proprio negli istanti solitari che avvolgono l'anima nostra, trovandosi IN BUONA COMPAGNIA per meglio ascoltare quelle interiori voci inascoltate nel quotidiano vivere. Un testo introspettivo significativo e profondo, davvero apprezzato nell'emblematico suo messaggio. Molti auguri di buone feste!

1 commenti:

  • manuela tosti il 05/01/2015 22:29
    Grazie, e che la solitudine ti accompagni soltanto al fine di comprendere te stesso! Buon anno

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0