accedi   |   crea nuovo account

Sei la regina senza tempo

All'ombra del Segrino,
delle creste montuose-collinari-prealpine
che lo incoronano
e il fanghetto che si bagna
nelle limpide acque
di una natura finalmente incontaminata
ci stai tu:
la vecchia pazza
finalmente tu:
la vecchia saggia
ma vecchia non sei nemmeno più
sei la regina senza tempo
di cui i migliori anni risplendono
e sorridi sempre tu
anche quando e se
ma soprattutto
tira vento
hai affrontato con il tuo bel sorriso
qualsiasi tempo
ed è venuto anche per te il momento
di rilassarti, stare bene, serena,
divertirti
tanto lo sappiamo che sei una roccia
che la vita ha scavato dentro,
tanto,
ma così tanto...
all'ombra verde del Segrino
io, di primo mattino...
ti voglio bene...

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0