PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Insieme... simili (Aforisma celebre e haiku)

Necesse habent cum insanientibus furere.
Tra i pazzi devono necessariamente impazzire.
(Petronio)

<=>

Tavolo attornia
cerchia in fedele intento.
Porci co' porci.!

 

4
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesco Andrea Maiello il 25/09/2014 16:35
    Non si è geniali senza una dose di follia... lo diceva Aristotele!
  • Don Pompeo Mongiello il 25/09/2014 12:58
    Condivido appieno il pensiero di Mastrogiovanni, se non si est pazzi non si crea.

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 25/09/2014 17:46
    chi va con lo zoppo impara a zoppicare, bravo rocco
  • Ugo Mastrogiovanni il 25/09/2014 11:33
    Attenzione ai pazzi Michè! I pazzi posso essere i migliori poeta. Orazio diceva: "Aut insanit homo, aut versus facit".
    Quell'uomo o è un pazzo o è un poeta.
  • Emiliano Francesconi il 25/09/2014 10:56
    Impazzire o magari guarire!!! A volte i pazzi sono i più sani di tutti ma sono considerati pazzi perchè non si adeguano alla marcia quotidianità!!!!! Un saluto grande Michele!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 25/09/2014 09:36
    Se devo vivere tra pazzi.. caro Michele... devo impazzire più di tutti loro... alla tavola attornia ... ctonia... devo trasformarmi nel più porco dei porci... divenire le gran malade... et le supreme savant.. A. R.
  • karen tognini il 25/09/2014 09:19
    Della serie... Dio li fa e poi li appaia...
    Grande Rocco... un abbraccio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0