PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Intimi ricordi

Immagini diventano pensieri,
impronte su pellicole degli occhi;
ombre, luci e colori: lievi tocchi
che scendono nell'anima leggeri.

Suoni armoniosi, facili sentieri;
su un foglio bianco, macchie e scarabocchi
di bimbo che disegna i suoi balocchi
esprimendo gli amori suoi più veri.

Dolci impressioni, teneri ricordi
che il tempo ha disegnato sulla pelle
come graffi su lucido velluto.

Realtà nascoste, mondo trattenuto
nell'intimo di cose vere e belle
custodite, celate e che non scordi.

 

2
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • oissela il 29/09/2014 12:44
    Luminoso e assai bello.
    Complimenti.
    Oissela
  • Rocco Michele LETTINI il 29/09/2014 06:24
    Poesia... amore... impressioni... ricordi... celati gelosamente nello scrigno dei ricordi del cuore... Sapiente sonetto...
  • Anonimo il 28/09/2014 19:33
    Rimembranze tangibili dell'anima vengono rese poetiche con suggestive immagini, dal sapore antico, ma indimenticabile. Deliziosa pubblicazione, molto piaciuta. Complimenti!

3 commenti:

  • marinella addis il 29/09/2014 08:57
    forse molti non apprezzano questa forma poetica che, ad un occhio profano, potrebbe apparir superata. Ma il sonetto è forse la forma perfetta per una poesia. E, in questo caso, è il suono più dolce per intimi ricordi. Complimenti
  • salvo ragonesi il 28/09/2014 18:58
    Intimi ricordi. bella ben costruita piacevolmente scorrevole alla lettura insomma una bella poesia
  • Vincenzo Capitanucci il 28/09/2014 18:43
    luce-vibrazione-parola-poesia-pensiero... e l'intimo si svela... come un graffio su lucido velluto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0