accedi   |   crea nuovo account

Occhi di perle (.. ad ogni bimbo/a con la sindrome di Down

Sono sfere di luci
occhi d'infanzia,
perle preziose riflesse
in specchi di respiro.
E scoprir rivelazioni stupite
è trovarvi gioco sorpreso
dell'innocenza...
Sottile misura che mai divide,
contata fra quelle dita
di piccole mani
che spontanee sollevano
mondo con l'esserci
pur in mille perché,
in mille attese intenzioni
d'appartenenza
lungo ogni cammino arduo
convocato differente.
E si ama ancor di più
quel tragitto, lo si accompagna
ponendo sguardo solenne
nello sguardo d'amore ingenuo.
Lo s'invita a restare uniti,
occhi in occhi,
mano nella mano
a saltellare insieme
per vincere, insieme,
gare di vita.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/10/2014 05:38
    Soprattutto perle dal cuore... Dal Down, il calore.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0