accedi   |   crea nuovo account

Una vecchia canzone

Alzo gli occhi al cielo
viso disteso, il tuo

freddo mattino d'inverno
ci lascia uniti
nel tiepore del nostro abbraccio
insieme

Una vecchia canzone
rinnova quella melodia
che rincuora
ed allieta l'anima

Il silenzio riempie la stanza
dove noi respiriamo
le note del nostro incontro
l'ultimo.

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Rossana Russo il 10/01/2012 19:00
    Spesso le vecchie canzoni emozionano più di quelle nuove.. ma la tua poesia non è da meno *_* mi piace molto
  • lucia cecconello il 10/12/2007 21:20
    e' successo anche a me, mentre ascolto una canzone e la mente si riempie di ricordi... bella
  • Dorian Gray il 08/10/2007 21:07
    Le vecchie canzoni hanno alto valore evocativo... Chi non versa una lacrimuccia sentendo le note del proprio passato che, impropriamente, sembra essere sempre migliore del presente...?
    Bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0