PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ferro 4 Scintille Immortali

- nella sua vulcanica fucina
come un antico dio degli inferi
batteva il ferro
sprigionando con un martello di eternità
scudi e scintille di immortalità -


Come terra
al sole

girava invano intorno alla luce senza trovar modo di entrarle dentro

Persa la sua casa in un precipizio per averla riempita di molti oggetti di troppi esseri di amici e amori tanto da non poterci più trovare

uno spazio respirabile

di notte per colmare il vuoto abissale che l'abitava
e
non dormire nella grande agghiacciante solitudine in cui giacciono in permanenza le stelle emarginate

in cui stava precipitando insieme a tutto l'universo

entrava
nella casa disabitata degli altri

spolverava con amore un quadro
qualche foto di famiglia

partecipando in modo costruttivo alla loro esistenza

lavava a mano i suoi panni sporchi insieme ai loro che aveva raccolto sotto il letto in fondo ad un armadio o nella cesta della biancheria più usata

e
se aveva tempo riparava anche la radiotrasmittente

in una stanza perduta del tempo
trovò un'anima sole
identica
alla sua luna

nell'essere primizia di una primitiva infanzia sconsolata

si abbracciarono così stretti
da farsi nel bene quasi male

in attimi eterni

- avremo almeno vissuto quelli disse la voce di lei creando nella stanza la volteggiante leggerezza di una piuma
deliziosa pausa alla loro lirica caduta -

continuarono
a scivolare
giù
per la china del monte

creando a valle scintille di immortalità

La pallina girò e girò sull'orlo

fino a quando sospinta da un alito di vento non cadde in buca

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

Meraviglioso film ... Ferro 3 (la mazza da golf meno utilizzata dai giocatori)del regista Coreano Kim Ki Duk... ma non è un film è la vita.. quella di ognuno di noi.. della nostra anima errante...


2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/10/2014 06:27
    bel paragone tra il gioco del golf e la vita... molto originale, tanto per cambiare... il film non l'ho visto ma mi intriga, lo cercherò... ciaociao

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0