username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pensiero triste

I miei pensieri vibrano nell'aria
lentamente, tristemente, annoiatamente
e tu sei lontano
sempre più lontano
eppure qualche mese fa
si vibrava felici
si sognava l'infinito
si nuotava nel mare azzurro
Ora il mio pensarti mi distrugge
il mio cuore è stanco
il mio cuore piange
il mio cuore non ha più voglia di ballare
pensavo di aver trovato un sole
ho trovato solo tenebre
Sono qui tra i miei mille pensieri
la finestra è aperta e la notte si avvicina
Non ho voglia di sentirti
Non ho voglia di parlarti
Non ho più voglia di vederti
eppure
il solo pensiero
di averti perso
ancora una volta
mi fa stare male
mi fa vomitare
altri infiniti pensieri
tra realtà e sogno
un miscuglio di volti
paesaggi,
monumenti,
l'aria si fa umida
ho freddo
ho sete
chiudo
gli occhi
e ti vedo.

 

3
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0