PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Acqua

Rotoli a gocce
sui vetri di casa,
sei pioggia!
Pennellata azzurra
all'orizzonte,
sei mare!
Gonfi la nube e
t'increspi
al vento dell'oceano,
non vedo la Terra!
Grigio specchio
sulla strada,
schizzo improvviso
sul giornale,
sei temporale!
Grondi sol volto
del lavoratore,
sei sudore.
Sgorghi dagli occhi,
sei pianto,
neve ti fai,
ed è manto!
Intridi i tessuti viventi,
scorri nell'alveo
di valli ridenti.
Sacra o impura
dono sei di natura.
Provvida, necessaria
sempre;
non quando fai paura!

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/10/2014 07:21
    Parole scroscianti in limpidi versi... sei poesia. Felice giorno Verbena.

2 commenti:

  • Verbena il 14/10/2014 17:10
    Grazie cari lettori.
  • Emiliano Francesconi il 14/10/2014 14:27
    Acqua fonte di vita!!!!! Sacrosante parole le tue!!!! Un saluto!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0