username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fotografia

Non so
chi guardavo,
cosa sognavo,
chi aspettavo ed amavo.
Non so di chi era
quel sorriso felice.
Un'immagine, una data
- ma è nascosto
il mio cuore di allora.
Cerco le sue tracce
con pazienza infinita
e segreta speranza
di ritrovare quel battito.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

36 commenti:

  • Dark Side il 26/06/2010 01:37
    bella riflessione, molto affascinante
  • Maria Lupo il 18/07/2009 00:08
    Ti ringrazio, Cinzia. Intanto sono passati quasi due anni da quando l'ho scritta... Ho provato a volte a "liberarmi", nei limiti e nei modi che la mia età mi consente. Ho ottenuto di far uscire quell'immagine e quel sorriso dai labirinti della memoria, e anche di condividerli con qualcuno, ma solo per poco e solo a distanza.
  • Cinzia Gargiulo il 17/07/2009 22:44
    Ho come l'impressione che tu abbia messo dei catenacci al tuo cuore, forse a causa delle delusioni che la vita negli anni ci riseva. Il tuo cuore credo sia sempre lo stesso ma dovresti lasciarlo libero di amare per "ritrovare" quel battito di allora.
    Spesso negli anni ci costruiamo tante barriere psicologiche per la paura di essere ancora delusi... liberati Maria, in fondo lo desideri e avrai ancora un sorriso felice come in quella foto.
    Poesia molto bella e ben scritta avvolta da un velo di malinconia.
    Baci...
  • angela ambrosini il 17/07/2009 14:54
    molto sentita bella
  • Gabriella Salvatore il 13/12/2007 22:21
    Perchè si è nascosto quel cuore Maria? Ha forse paura di amare, di rivivere momenti felici con la stessa intensità di allora?
    Per cercare quel battito bisogna vibrare ancora.
    Mi è piaciuta
  • Maria Lupo il 20/11/2007 18:51
    Grazie, g... In effetti, per me la fotografia è spesso l'evocazione di qualcosa che non riesco a riafferrare, mentre il cinema costruisce e ricostruisce sogni(o anche incubi) e memorie(belle e brutte), me li fa letteralmente rivivere, è ... un'illusione operante, diciamo.
  • Maria Lupo il 22/10/2007 19:54
    Antonio, sei sempre molto gentile, grazie. Per la verità, tutto questo piazzamento non lo vedo... quello che conta però è essre notati dai migliori, o almeno da alcuni di essi.
    Dei crediti non me ne frega niente, quanto ai voti... il discorso è più complesso, comunque riguarda solo chi ha scelto di usare questa funzione di dare e ricevere voti. Io preferisco sempre far corrispondere una misura numerica, per quel che vale, al mio giudizio(deformazione professionale?). Naturalmente, concordo sul fatto che non bisogna dare troppa importanza a questo.
    Ciao, a presto, spero.
  • Antonio Guizzaro il 20/10/2007 16:54
    Marì, ti piazzi davvero alla grande. Lo vedi quanto piaci?
    Questa è di grande luminosità.
    Poi: fottiti dei voti (e dei crediti). Cià
  • Maria Lupo il 13/10/2007 11:08
    Vi ringrazio tutti. Per favore, chi usufruisce del servizio "vota", potrebbe, se commenta, anche votare? Grazie ancora.
  • Maria Lupo il 10/10/2007 16:04
    Grazie, Simona. Batte ma è un po' stanco.
  • simona bertocchi il 10/10/2007 11:07
    cerca sotto strati di ragione, vedrai che il cuore batte ancora come allora.
    Brava.
    Simona
  • Antonio Pani il 08/10/2007 11:45
    Molto bella, intensa e sentita. Mi piace, trasmette in modo importante il tuo bisogno "di sentirti". Complimenti, brava. Grazie per la tua attenzione e i tuoi commenti, a rileggersi, ciao.
  • Maria Lupo il 04/10/2007 16:15
    Chiedo scusa ma ho fatto un po' di confusione tra... utenti.
  • Maria Lupo il 04/10/2007 12:22
    Credo che dovremmo evitare di usare questo spazio come una chat. Quanto ai commenti, ensor, se fossero più chiari e diretti, anche se negativi, sarebbe meglio. Grazie comunque.
  • Maria Lupo il 03/10/2007 23:51
    Naturalmente, volevo dire grazie... e stavo sbagliando di nuovo!
  • Maria Lupo il 03/10/2007 18:15
    Sono contenta e quasi (quasi )commossa da questi commenti. Un gazie particolare a ensor per la sua parafrasi... e per l'appellativo poetessa che, sinceramente, è un po' troppo per me...
  • sara rota il 03/10/2007 13:41
    La ricerca di un sorriso che trasmette felicità è sempre positivo... mai smettere di cercare; questo è il mio pensiero.
  • roberto mestrone il 03/10/2007 10:23
    Deliziose impressioni suscitate da un'immagine...
    Molto suggestiva la seconda parte.
    Brava Maria!
    Ro
  • Maria Lupo il 03/10/2007 01:07
    Grazie, Ivan. È una sensazione comune... bisogna fare un po' di silenzio dentro di sè per ritrovarlo
  • Ivan Bui il 03/10/2007 00:03
    Sono versi delicati e molto belli. Ma il mio cuore di allora é nascosto... avrei voluto scriverlo io.
  • Maria Lupo il 01/10/2007 00:01
    Infatti è così... Quanto alla "speranza di ritrovare quel battito", ringrazio Laura del suo incoraggiamento ma peso che ormai sia solo... una licenza poetica. Certo, vorrei crederci.
  • luigi deluca il 30/09/2007 13:19
    mi ha colpito molto "ma il mio cuore di allora è nascosto" un tocco di "dolore" denuncia di un corso della vita, non andato come si sperava!
    gigi
  • Maria Lupo il 30/09/2007 13:13
    Per Gigi: al di là del contenuto, cosa ne pensi della poesia?
  • luigi deluca il 30/09/2007 07:04
    a me succede l'opposto, se guardo una mia "vecchia"fotografia, rivivo immediatamente quel momento con le sue gioie e i suoi dolori, con i suoi amori e i suoi sogni...(forse è per questo che le tengo ben chiuse e nascoste in fondo all'armadio ) ciao, gigi
  • Riccardo Brumana il 30/09/2007 02:37
    io per fortuna no!
    è che non dormo molto... è tempo specato
  • Maria Lupo il 30/09/2007 02:31
    Grazie, Riccardo. Anche tu nottambulo, vedo... Io veramente ho mal di denti e aspetto che l'analgesico faccia effetto...
  • Riccardo Brumana il 30/09/2007 02:23
    non è mai facile capire quello che si nasconde dietro un sorriso... vedi la Gioconda
    scherzi a parte, è una bella riflessione... a volte rivedendo le foto di un tempo anche io vedo la luce della serenità negli occhi... ora un po' oscurata dalle esperienze e dalle responsabilità della vita... complimenti.
  • Maria Lupo il 29/09/2007 10:57
    Grazie, Angelica, vale quanto ho detto a Laura.
  • Maria Lupo il 29/09/2007 10:55
    Grazie, Laura, sia del voto che di aver capito il significato. Ho chiesto una modifica, rileggendola non mi piacevano più il ritmo e alcune espressioni; comunque è abbastanza simile, se ti va fammi sapere quale versione ti sembra migliore(ammesso che accettino la modifica).
  • Anonimo il 29/09/2007 10:52
    Fotografia del propio sè nascosto. Ritrovare il battito di allora;si può. Pochi versi ma incisivi e diretti. Complimenti.
  • laura cuppone il 29/09/2007 10:50
    Splendida!! ti ritroverai.. più felice e trepidante che mai...
    se hai nostalgia vuol dire che non sono cambiati i tuoi desideri e nemmeno la tua predisposizione ad accoglierli.
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0