PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Viaggio

Un soffio di vento,
una vela gonfia di promesse,
schizzi di luce fresca.

Una bianca prua tagliente,
un rumore di conchiglia
e un sole profumato di mare.

Con occhi cangianti seguo pinne argentee
verso l'orizzonte caldo di un'estate.
Con un sorriso di speranza penso a te
che ancora non esisti.

E ti immagino con questa
o quella faccia,
sapendo che della tua vera
nulla potrà importarmi.

Oh, desiderio impavido.
Oh, bramosia imperterrita
che mi schiacci con tanta bellezza.

Oh, effimera illusione a me dolce,
fa che io possa trovare pace
fra le tue braccia e nel tuo respiro.

 

3
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 23/10/2014 07:27
    Viaggio di un sentimento ardente d'amore... Ne la strofa di chiusa il sogno si concretizza in chiara invocazione. Elogiabili versi Francesca.

0 commenti: