PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Carla

Composta la Carletta
sta,
co' lo suo rosa grembiulino
e trecce in su,
co' l'amichetta de banco
sognano la fine
de le noiose ore de scola,
e a lo tocco de lo campanello
son già fori.

 

1
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/10/2014 12:30
    grazie Don sei veramente carino la conserverò con cura... avevo delle lunghe trecce nere... che bei ricordi... Vi Voglio bene
    appena posso tornerà a scrivere grazie ancora anche a chi ha commentato... proprio pechè sei gentile se faccio in tempo oggi lascerò una poesi ogni bene a tutti voi a presto
  • roberto caterina il 23/10/2014 20:08
    Anche io ho pensato a Carla Composto... La poesia ha una sua grazia e mi piace...
  • Vincenzo Capitanucci il 23/10/2014 16:50
    mi ha fatto pensare a Carla Composto.. sembra andata via anche lei dalla triste scuola.. di Pr.. bella Don..
  • Rocco Michele LETTINI il 23/10/2014 14:53
    Fantastica poetizzazione de le ore scolatiche de la Carletta.

2 commenti:

  • Domiziana Gigliotti il 23/10/2014 17:12
    Anch'io penso che sia una bella dedica alla carissima Carla Composto...; a scuola tutti pensavamo "a lo tocco de lo campanello... buona serata Don.
  • Vincenzo Capitanucci il 23/10/2014 16:54
    invece no.. passa ancora con gentilezza a commentare... dunque ho pensato bene.. Ciao Don.. bella dedica...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0