PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pensieri accanto al mare

Il mare è un pozzo di emozioni
cariche di desideri e di ricordi
emozioni che nutrono l'animo
sviluppano il piacere di raccogliere
nella mano i seni dell'Universo
nell'intenso turbinio del vento e
tra piccoli orizzonti di luce...
Il mare: un giocondo specchio:
contiene il tempo nelle bocche dell'onde
esalta le figure della sera nella sfavillante
policromia della notte.
Nutrirsi di pensieri fecondi veraci
nello spazio biancastro che forma la spuma
dormire su un letto variopinto di conchiglie
nella penombra, al calar del sole, avvolto
dal manto rossastro delle nubi.
Respirare l'aria iodata dell'alba
deglutendo i sospiri del vento,
seduti e pensosi.
Il mare: il segreto che sprigiona impulsi
nella spazialità dei corpi bramosi e avidi
di carpire i misteri del mondo.
Il mare placa i sussulti dell'anime
rosicchiate dal tempo galeotto
trascinandole in un'estasi di delirio,
in tante emozioni di vita.
Il mare: il riflesso della luce
il riflesso del suono nell'aria densa
la delicata armonia delle cose
nell'infinito connubio col tutto..
Il mare: naufragare verso giacigli sconosciuti
misteriosi, col cuore palpitante
abbagliati dall'astro dorato, sovrastante
la vetta del cielo fra lo sterminato azzurro.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0