accedi   |   crea nuovo account

Oggi è

Oggi è il lembo della notte

Il tuo mai dimenticato limbo
i lombi tuoi sempre sillabati
sono divinità polverose, soprammobili
immobilizzati in anticamera.

Sei la lampo che si apre
sullo schermo, l'acquario prosciugato
nella luce azzurra che si espande.

Ogni liposuzione di anime perdute.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 18/08/2016 06:06
    apprezzata... complimenti.
  • Luca il 28/10/2014 16:33
    Molti amori emanano una grandissima luce accecante.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0