PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Opinione pubblica

Impressioni palpitanti
sezionano momenti,
istanti,
e tanti replicanti,
umani benpensanti
azzannano passanti
bambini tremolanti,
inghiottono grondanti i loro sentimenti
li uccidono e li senti
ti stanno lì davanti,
mercificano menti
per farne concorrenti
che strappino coi denti
i resti agonizzanti
degli ultimi viventi.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 19/07/2008 05:07
    Agonizzando... negli ultimi viventi...
  • simona bertocchi il 04/11/2007 14:56
    Bellissima questa poesia sulla mercificazione della sofferenza e l'indifferenza che divora i popoli.
    Simona
  • Umberto Briacco il 19/10/2007 00:33
    bene, finalmente qualcuno che cerca la rima, il ritno.
  • augusto villa il 29/09/2007 21:13
    Condivido!... ben scritta, Bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0