accedi   |   crea nuovo account

Carezza dello stolker!

Sarà poi giunto il momento
che il silenzio ti sembrerà tempesta
solo il pensiero sarà pace
per i tuoi sensi mentre
il tuo corpo ricorderà sempre
i brividi delle mie carezze
e le mie labbra sorrideranno
nel tuo sogno mai vissuto...

 

4
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 01/11/2014 18:38
    Intensa nel suo messaggio molto bella bravo!

4 commenti:

  • Anonimo il 04/01/2015 22:28
    A BELLANCA, bello di casa e CLONE DI TUTTI I CLONI, ti ricordano nulla questi nomi: TORE Martino, ORCA Assassina, ANDREA D., BALENA Blu, e tanti altri che non ricordi più di avere e di cui hai perso le password?
    È inutile che fai finta di essere puro e casto, e vai a sporcare in giro per il sito con quell'altra MORTE NERA అర్ధరాత్రి నీలం con la quale vi scambiate i ruoli e i favori.

    TU NON SEI UN CANE SCIOLTO, SEI SOLO UN CANE CON LA SCIOLTA che ha attraversato lo Stretto sulla MERDA.
    Non ci sono aggettivi dispregiativi per definirvi, puzzate solo d'aria fritta..
    Ciao CUCCURUCU' annusatevi quest'aria fritta e fate i bravi che la vita è breve, specie per alcuni, e la morte sta sempre dietro l'angolo.
  • Rocco Michele LETTINI il 01/11/2014 15:40
    La maestria non ti tradisce Giuseppe... ancora un verseggio da apprezzare per il riflessivo costrutto.
  • Vincenzo Capitanucci il 01/11/2014 14:21
    molto bella Giuseppe.. ed il silenzio.. a forza di essere perseguitati ti sembrerà tempesta.. e per fortuna c'è qualcuno che l'avrà amata...
  • Anonimo il 01/11/2014 11:08
    è davvero fantastica! e profonda...
    TU sì che hai delle ottime idee da mettere nero su bianco
    e per fortuna che ogni tanto si legge... poesia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0