PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il segreto tra le varie menti

Sono nato dai pensieri di ognuno,
sono io,
un segreto che viene passato da una bocca all'altra,
senza mai venire a galla,
sto riuscendo nell'intento,
di uscire allo scoperto,
ma senza risultati,
sono un segreto profondo,
non vedo mai la superficie,
come un pesce dentro il mare,
sto nel fondo,
morirei se emergessi,
rimango aggrappato sul fondo,
come la lava di un vulcano,
se esplodo incendio tutto,
perché io sono vivo,
tra la gente che ancora,
nella mente mi tiene.

 

1
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 07/11/2014 12:00
    Apprezzatissima questa tua eccellente davvero!
  • Vincenzo Capitanucci il 06/11/2014 05:50
    Sono nato dai pensieri di ognuno.. di tutti quelli che mi hanno preceduto.. mi basta questo.. bellissima Luca..
  • Anonimo il 05/11/2014 16:53
    Le dicerie si trasformano in segreti che è meglio custodire...
    Ti vorrei più lava incandescente a bruciare i maldicenti.
    Piaciuta, complimenti.

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 08/11/2014 11:19
    Molto simpatica e gioviale.
  • Alessandro il 06/11/2014 00:42
    Belle analogie, la persona è in fondo anche un segreto vivente. Bisogna scoprire se stessi esplorando le profondità del pensiero. Stando attenti a non perdersi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0