accedi   |   crea nuovo account

Un seme

Ci ciberemo di morte.
Sui sentieri nascosti il tempo
Ci caverà l'anima
E la servirà ai tramonti
Per cucire l'abito giornaliero.

Una croce sulla luna,
un viandante con stivali di segale
Pianta i semi della sua disperazione.

E tu: Anima martoriata, battuta
Da frecce di pensieri, avvolgiti
Nel mantello del nulla.
Invisibile essenza, il tempo
Perde le tue orme,
Confuse tra asteroidi
E polvere.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 07/11/2014 00:27
    Un gradevole cocktail di simbolismo che va dal macabro al cosmico.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0