username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ischia

Qui lo mar si smorza,
eppur lo viento tira forte,
cavalloni che s'izano e poi se placano,
in un golfo bello ma
a me sconosciuto,
na voce ne l'aria vola.

Si tu, a vita mia
si tu, o core miu,
e lu stessu turniellu
se sente a stu mandulinu.

Vide poi luci ad intermittenza
giocar con le onde birichine,
illusione ottica
in un attimo scomparsa.

Ma si tu,
e rimani tu
a vita mia
e niente 'cchiu.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/11/2014 08:02
    Un omaggio a l'incantevole isola in fantastici versi... SERENA GIORNATA DON

2 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 14/11/2014 12:09
    Bellissima Don... dove lo mar si smorzs
    e lo viento tira forte... Tu... e niente 'cchiu. ...
  • Nicola Lo Conte il 13/11/2014 19:14
    "Ma si tu,
    e rimani tu
    a vita mia
    e niente 'cchiu."
    Bellissima espressione d'amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0