username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alba nuova

Un barlume di pace s'è insinuato
nella caleidoscopica mia vita;
lo scandire delle ore in esibita
volontà di raggiungere il pacato
mondo che accoglie in cenci, affaticate
anime vuote, tese al compimento.
Al tic tac d'orologio, adempimento
d'un dovere e d'immagini infuocate.

Ti presentano il placido percorso
senza l'inciampo, senza le cadute;
tenuta per la mano tra volute
di parole che mai sono un discorso.
Tra voli di colombe bianche e azzurre,
che stringo tra le mani; rido e canto
dondolandomi in esse nell'incanto
da cui mi lascio prendere e sedurre.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/11/2014 08:06
    Tra voli di colombe bianche e azzurre e... un barlume di pace... sono le sole meraviglie che riempiono la nostra quotidianità... Straordinari versi Ver...

2 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 14/11/2014 21:30
    Un barlume di pace... per un'anima che brama una tregua...
    "Tra voli di colombe bianche e azzurre,
    che stringo tra le mani; rido e canto
    dondolandomi in esse nell'incanto
    da cui mi lascio prendere e sedurre."
    Bella...
  • Vincenzo Capitanucci il 14/11/2014 06:56
    Mi piace la parola Barlume.. sembra un bar di luce che si accende in me.. e porta la pace di un'alba nuova..

    molto bella Verbena...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0