PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Malanimo

Pioggia
che sa di sale
e nebbia
Gocce fredde
sepolte dal sole

 

3
3 commenti     8 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

8 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 28/01/2015 20:18
    A volte occorre vivere anche questi momenti, per saper apprezzare un cielo terso intriso di sole dorato, mentre un sorriso ti bacia... e fa battere il cuore
  • DOMENICO FRUSTAGLI il 18/11/2014 18:28
    Versi semplici che colpiscono l'animo del lettore.
  • cristiano comelli il 18/11/2014 17:37
    Un piacevolissimo e avvincente affresco dei tuoi che ben disegna il turbamento di un'anima che però a tale turbamento non cede ma ne trae linfa vitale per superarsi, stagliandosi verso il fresco dell'immortalità. Brava come sempre, un salutone.
  • francesco contardi il 18/11/2014 17:09
    sembra una poesia scritta dalla nostra madre terra!!! che semplici ma meravigliosi versi!!!
  • frivolous b. il 18/11/2014 13:14
    più che dalla tua sembra una poesia partorita dalla mia terra!
  • roberto caterina il 18/11/2014 09:44
    Così è oggi, fuori e dentro... bella.
  • Luca il 18/11/2014 09:17
    "Gocce fredde sepolte dal Sole", come quando la luce uccide il buio, la tristezza ed "accende" lumini di speranza. Ottima creazione
  • Rocco Michele LETTINI il 18/11/2014 08:12
    Malanimo? Gocce fredde che hanno nascosto il sole!
    C'è invito a vergognarsi nel tuo acuto verseggio... C'è una metafora giudiziosa... SERENA GIORNATA KAREN...

3 commenti:

  • augusto villa il 01/03/2015 15:45
    Penso a quelle gocce... e l'impressione che mi arriva è che siano state sepolte vive.. e trasfomate in "fonte di malanimo"...
    Scritta bene! -------
  • loretta margherita citarei il 19/11/2014 04:27
    e tristemente piove, brava karen
  • Vincenzo Capitanucci il 18/11/2014 08:59
    Malanimo.. da quanto tempo non sentivo più parola.. compagna dell'astio.. a manifestare un profondo male del'anima.
    ..
    Splendida Karen.. anime sepolte..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0